"l'olivo saraceno a simbolo di un luogo, a simbolo della sua memoria, della Memoria". Andrea Camilleri

RIPARTE IL CONCORSO FOTOGRAFICO “UN MARE DI SCATTI”

Annunci

“Si chiede al fotografo di approfondire e indagare il rapporto tra le “vecchie” e le “giovani” generazioni e spingerlo a produrre foto dei propri nonni, zii, dei vicini di casa, anche foto di vecchi sconosciuti e scene di vita ordinaria.”

Il 5, 6, 7 Maggio 2017, in occasione della 6^ Fiera delle Associazioni “Un Libro alla volta” che si terrà alla Torre Carlo V di Porto Empedocle, l’associazione culturale Oltre Vigata metterà in mostra le foto dei partecipanti alla terza edizione di Un Mare di Scatti.

Il concorso ha l’obiettivo di divulgare attraverso il mezzo fotografico, mediante ritratti singoli o collettivi, scene di vita quotidiana: momenti di giovani, universitari, sportivi, lavoratori, innamorati, amici, durante i gesti di tutti i giorni, oppure ritratti di anziani, segnati dal tempo, memoria e radici della nostra società.

Si chiede al fotografo di approfondire e indagare il rapporto tra le “vecchie” e le “giovani” generazioni e spingerlo a produrre foto dei propri nonni, zii, dei vicini di casa, anche foto di vecchi sconosciuti e scene di vita ordinaria.

Immortalare insieme padre e figlio, nonna e nipote o in generale un “vecchio” e un “giovane” in un unico scatto, sarebbe poi l’ideale per esprimere il legame indissolubile che unisce la saggezza dell’esperienza e la freschezza di chi invece, ha ancora molto tempo per imparare.

Tutto il materiale richiesto dal bando dovrà essere inviato entro e non oltre il 21 Aprile 2017.

Scarica il bando —–>> https://goo.gl/Ds0adN

 

Un momento della passata edizione (Foto Giuseppe Presti)
Annunci

Annunci